• Home
  • Tour
  • Le vie attraverso i gioghi: Il sentiero dei contrabbandieri
indietro

Le vie attraverso i gioghi: Il sentiero dei contrabbandieri

Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Medio
Durata
4:30
Durata in ore
Distanza
9.6
Distanza in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec

La storia: Le alpi della Valle Defreggen Tal tra la Val Casies (I) e la Valle Villgratental (A) formano una grande frontiera che è stata traversata da sempre degli abitanti delle due valli per far commercio. Negli anni 1810–1814 e dopo la seconda guerra mondiale diversi beni sono stati contrabbandati sulla frontiera delle due valli. Così si sono formate le tre „ Le vie oltre le forcelle“ che dopo sono stati forniti con cartelli informativi che raccontano della vita degli abitanti di una volta.

Dati percorso
Medio
Lunghezza
9,6 km
Durata
4 h 30 min
Salita
870 m
Scendenza
620 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
2.349 m
Punto più basso
1.461 m
Indicazioni

Il sentiero dei contrabbandieri: Storico contrabbando tra la valle Villgratental e la Val Casies, i contrabbandieri e i doganieri furono in primo piano.
Percorso: Dal fondovalle della Val Casies/S. Maddalena (1465m) si segue il sentiero n. 48 fino alla malga Tscharnietalm (1976m), proseguendo poi fino alla Forcella di Ciarnil/Kalksteinjochl (2349m). La discesa conduce ripidamente lungo il sentiero dei contrabbandieri (n.13a) nella valle Rosstal. All’inizio dell’estate questo sentiero è un meraviglioso paradiso di fiori che passa vicino alla malga Oberlipper Alm e Unterlipper Alm raggiungendo infine Kalkstein (1630m) in Valle Villgratental (A).È possibile fare il percorso in via opposta!
Durata: 4-5 ore
Difficoltà: media

Info: Una volta alla settimana l’autobus escursionistico riporta gli escursionisti dalla valle Villgratental (A) nella Val Casies. Partenza dalla valle Villgratental (Kalkstein e Unterstalleralm) ogni mercoledì da luglio ad agosto. Prenotazione necessaria il giorno prima, T. +39 0474 978436.

Come arrivare
Venendo da Bolzano: Autostrada del Brennero (A22) fino all'uscita Bressanone/Val Pusteria, proseguendo per la statale SS49-E66 (58 km dall'uscita dell'autostrada fino a Monguelfo). Per raggiungere Tesido e la Val Casies, consigliamo di prendere l’uscita ovest a Monguelfo. Venendo da Venezia: Treviso (Autostrada 27 Alemagna) fino al suo termine - Statale 51 Alemagna in direzione Tai di Cadore. Da Cortina fino a Dobbiaco SS51, da Dobbiaco fino a Monguelfo SS49-E68. Per raggiungere Tesido e la Val Casies, consigliamo di prendere l’uscita ovest a Monguelfo.
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
La prima „Via lucis“ dell’Alto Adige
Distanza 7,1 km
Durata 2 h 06 min
Salita 266 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Le vie attraverso i gioghi: Il sentiero delle usanze e tradizioni
Distanza 12,3 km
Durata 6 h 00 min
Salita 1.226 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Le vie attraverso i gioghi: Il sentiero della gestione di una volta
Distanza 10,6 km
Durata 6 h 00 min
Salita 1.080 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Percorso del bue in Val Casies
Distanza 6,4 km
Durata 2 h 30 min
Salita 186 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Le vie oltre le forcelle
Distanza 9,6 km
Durata 4 h 30 min
Salita 888 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Sentiero delle Fiabe a Tesido
Distanza 4,7 km
Durata 1 h 24 min
Salita 176 m