• Home
  • Tour
  • Sulle orme di Paul Troger a Monguelfo
indietro

Sulle orme di Paul Troger a Monguelfo

Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Aggiungi ai preferiti
Categoria
Difficoltà
Facile
Durata
1:41
Durata in ore
Distanza
5.4
Distanza in km
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dec
Sulle orme di Paul Troger a Monguelfo
Paul Troger, il pittore del barocco austriaco, nacque il 30 ottobre 1698 a Monguelfo da un sagrestano e sarto. Il suo “Blu Troger“ è rimasto ineguagliato fino ad oggi. L’itinerario ha inizio dalla sua casa natale, porta alla chiesa parrocchiale, dove tre sue opere ornano l’altare e conduce poi ad altre stazioni nel bel paese di Monguelfo.
Dati percorso
Facile
Lunghezza
5,4 km
Durata
1 h 41 min
Salita
268 m
Scendenza
268 m
Tecnica
Impegno fisico
Paesaggio
Punto più alto
1.178 m
Punto più basso
1.083 m
Indicazioni
Una residenza gentilizia accuratamente restaurata con volte gotiche originali - la casa natale del pittore barocco Paul Troger - è il punto di partenza dell'itinerario. La seconda stazione dell'itinerario culturale a Monguelfo è la Chiesa Parrocchiale del paese dedicata a S. Margherita con tre pale d'altare di Paul Troger. Si prosegue poi per il capitello gotico risalente al 1460. Nelle quattro ampie nicchie si possono ammirare gli affreschi della bottega di Michael Pacher. La residenza Zellheim (costruita intorno al 1350 dai signori di Monguelfo) ed il monumento Paul Troger costituiscono la successiva meta dell'itinerario. Prima di raggiungere la chiesa di Nostra Signora "Unsere Liebe Frau auf dem Rain" (con un portale ligneo ornato con viticci, gli antichi banchi, le tavole dipinte e gli affreschi) date un'occhiata alla "Grafenhaus", la casa del conte. Nello scavo di questo edificio nel 1905 vennero alla luce urne funerarie, gioielli ed attrezzi risalenti alla tarda Età del Bronzo. Una visita a Castel Welsperg è d'obbligo (a poca distanza i ruderi di Castel Thurn), anche perché nella vita di Paul Troger ebbe un ruolo importante. Perché circa 180 passi a valle del castello si trova l'angolo del pittore dove i conti Firmian sorpresero il giovane Troger a dipingere e scoprirono il suo talento. Conclusione della passeggiata: un'opera di Troger, l'apostolo S. Giuda Taddeo si può ammirare nell'atrio d'ingresso della locale Cassa Raiffeisen.
Come arrivare
Venendo da Bolzano: Autostrada del Brennero (A22) fino all'uscita Bressanone/Val Pusteria, proseguendo per la statale SS49-E66 (58 km dall'uscita dell'autostrada fino a Monguelfo). Venendo da Venezia: Treviso (Autostrada 27 Alemagna) fino al suo termine - Statale 51 Alemagna in direzione Tai di Cadore. Da Cortina fino a Dobbiaco SS51, da Dobbiaco fino a Monguelfo SS49-E68.
Potrebbe interessarti anche...
Scopri i tour correlati
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Escursione alla malga Aschtalm (1950m)
Distanza 3,3 km
Durata 1 h 15 min
Salita 449 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Escursione alla malga Kaser Alm (2076m)
Distanza 10,0 km
Durata 3 h 30 min
Salita 627 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Monte Luta - Monte Dura
Distanza 17,4 km
Durata 6 h 00 min
Salita 1.114 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Il sentiero Almweg 2000: Alle malghe Tscharnietalm, Kaser Alm, Stumpfalm e Uwaldalm
Distanza 16,7 km
Durata 5 h 24 min
Salita 674 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Escursione Valdaora – Lago di Braies
Distanza 11,7 km
Durata 4 h 57 min
Salita 1.064 m
Gsieser Tal-Welsberg-Taisten
Escursione con vista panoramica sulle Dolomiti
Distanza 11,3 km
Durata 3 h 30 min
Salita 498 m